Depurarsi e dimagrire dopo le feste: come fare?

Impreskin Integratore Anti Rughe
Impreskin: elimina le rughe e i segni del tempo
4 Gennaio 2017
SOS Smagliature Crema
SOS Smagliature: addio smagliature in 4 settimane
11 Gennaio 2017

Depurarsi e dimagrire dopo le feste: come fare?

Come Dimagrire Dopo le Feste

Ci siamo, è di nuovo il periodo dell’anno in cui salire sulla bilancia diventa un incubo. Passate le vacanze di Natale tra pranzi, cenoni e dolciumi di ogni tipo è tempo di tornare alla realtà e di indossare gli abiti “da lavoro” forse con un po’ di fatica in più a causa dei chiletti accumulati durante il periodo delle feste. Che si tratti di 1, 2 o 3 chili, in questo momento smaltirli diventa la priorità, così come depurare il fegato e tutto l’organismo dopo i bagordi delle settimane precedenti.

Se per caso non foste riusciti a resistere a tutte le tentazioni del palato e a rimanere in forma nonostante i buoni propositi, con un po’ di impegno, di attività fisica e gli alimenti giusti, riuscirete a entrare nei jeans e a ritrovare il vostro equilibrio naturale. Non sarà necessario sottoporsi a diete ferree o tropo drastiche (anzi, dannose per il corpo) basterà scegliere con attenzione i cibi da mettere in tavola e, se necessario, ricorrere all’aiuto di qualche integratore naturale che ci aiuti a sentirci più energici ma anche ad accelerare il metabolismo. Qualche esempio? ThermaCuts, l’integratore dimagrante a base di arancia amara e tè verde che brucia i grassi, accelera il metabolismo e rallenta l’assorbimento delle calorie grazie al suo effetto termogenico. Tra i prodotti dimagranti naturali più venduti del momento anche le gocce Eco Slim che in un mese vi permetteranno di perdere fino a 12 chili se associate a una dieta ipocalorica e a un po’ di esercizio fisico. Se invece aveste nostalgia delle leccornie e dei dolciumi tipici delle feste, Chocolate Slim al gusto di cacao è l’integratore perfetto per voi. Se bevuto ogni giorno per almeno un mese, vi aiuterà a rimodellare la silhouette senza troppi sforzi. In ogni caso, oltre ad assumere prodotti dimagranti è indispensabile che seguiate una dieta bilanciata e disintossicante in modo che fegato e intestino possano ritrovare la loro regolarità e l’organismo sia in grado di espellere scorie e tossine dannose.

Come depurare fegato e intestino?

Dieta Depurativa

Per favorire il funzionamento del fegato è fondamentale integrare nella propria alimentazione alcune erbe con proprietà disintossicanti come il tarassaco e l’origano, ma anche il sedano, le carote, le barbabietole e il rosmarino. Anche le spezie in questo caso possono rivelarsi molto utili, come per esempio il curry, la curcuma, la cannella, il pepe nero e il cumino. Naturalmente, è fondamentale bere molta acqua oppure tè e tisane depurative nell’arco di tutta la giornata.

Così come il fegato, anche l’intestino necessita in questo periodo di ritrovare il suo naturale equilibrio. La flora batterica può aver subito un’alterazione ecco perché è importante ricorrere all’assunzione di fermenti lattici o probiotici ma anche di altri prodotti naturali utili all’eliminazione di scorie e tossine come l’aceto di mela. L’aloe vera, i chiodi di garofano e l’artemisia rappresentano rimedi altrettanto validi così come alcuni integratori naturali, tra questi, Untoxin ideale per depurare l’organismo delle tossine poiché ricco di probiotici.

Tra i prodotti drenanti più efficaci in circolazione, BB-dren, uno sciroppo pensato proprio per depurare fegato, reni e intestino liberando l’organismo dalle scorie responsabili anche della tanto temuta ritenzione idrica. BB-dren è un prodotto naturale a base di mirtillo nero, centella, succo di mela, tè verde e tarassaco che vi permetterà di disintossicarvi e migliorare lo stato di salute generale. Qualora ne avvertiste la necessità, o su consiglio del vostro medico, potreste fare ricorso alla pulizia del colon (o lavaggio intestinale) che attraverso getti di acqua tiepida vi aiuterà a ripulire l’intestino e anche a sgonfiare la pancia.

Cosa mangiare per depurarsi dopo le feste?

Dieta Detox

Un’alimentazione sana ed equilibrata è il primo segreto per depurarsi e rimettersi in forma. In questi primi giorni potreste provare a seguire una dieta semi liquida che contempli l’assunzione di centrifugati di frutta e verdura, zuppe, frullati e acqua. In alternativa, per depurare l’organismo dopo le feste, potrebbe rivelarsi moto utile assumere solo cibi crudi per pochi giorni, in particolare frutta e verdura, germogli e frutta secca così da ripristinare il corretto funzionamento dell’apparato digerente messo a dura prova da cibi eccessivamente conditi, ricchi di zuccheri e conservanti. Si consiglia, inoltre, di prediligere cereali integrali o semintegrali per favorire l’equilibrio intestinale e lo smaltimento delle tossine.

Inutile dire che in questo periodo è vietato assumere cibi spazzatura quindi quelli ricchi di zuccheri e grassi, e ridurre sensibilmente il consumo di formaggi, carboidrati raffinati, alcolici, carne rossa e salumi. Preferite carni bianche, legumi, pesce e verdure.

Se poi a una sana alimentazione abbinate anche un po’ di movimento, la perdita di peso sarà ancora più rapida. Non è necessario iscriversi in palestra, anche un po’ di jogging o alcuni esercizi casalinghi come gli addominali o gli squat vi aiuteranno a rimettervi in forma. E se proprio non avete tempo di dedicarvi allo sport, fate le scale anziché prendere l’ascensore, cercate di camminare il più a lungo possibile, quindi, evitate di prendere la macchina per brevi tragitti oppure, se siete soliti utilizzare i mezzi pubblici, scendete a un paio di fermate prima della vostra, così sarete costretti a fare due passi.

Oltre a liberare il vostro corpo da sostanze nocive e tossine accumulate nel periodo natalizio, con questi accorgimenti riuscirete sicuramente a smaltire i chiletti di troppo in poco tempo e a sentirvi meglio con voi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *